web counter
EnglishFrenchGermanItalianSpanish
PRODOTTI

La stampa parla di noi: 
Barbara Savodini(Foodgim)
Deliziarsi a fine pasto con croccanti ciliegie in pieno inverno?... 
continua a leggere

Journal of Food Engineering
leggi l'articolo in inglese

Identità del tricolore italiano per spedire i prodotti freschi con il ghiaccio Italo

Come si attivano e si usano le celle Polar Icegel ghiaccio sintetico

 
 

Le celle Polar Icegel rappresentano la soluzione definitiva per il trasporto di tutti quei prodotti, alimentari e non, che non tollerano un'interruzione della catena del freddo.

I vantaggi dell'innovativo sistema Polar Icegel sono molteplici, il primo tra tutti è rappresentato dall'esiguo ingombro del sistema che si traduce in un notevole risparmio delle spese di trasporto quando ci si vuole approvvigionare di un sistema di accumulo di freddo, difatti è possibile ordinare le celle Polar Icegel non attivate e quindi da attivare al momento di effettuare il trasporto refrigerato.

Come-si-attiva-e-si-utilizza-polarpads-celle-ghiaccio-sintetico

 

Come si attivano le celle Polar Icegel
(1) Dopo aver ritagliato il numero di celle nelle quantità e dimensioni desiderate sarà sufficiente immergerle in comune acqua (2) fino a quando le singole celle saranno gonfie (3).
Quindi riporre le celle in freezer per il congelamento che si suddivide in due fasi: (a) congelamento, (b) stabilizzazione.
Le celle Polar Icegel sono pronte per le nostre spedizioni.

Nel caso di acquisto di celle Polar Icegel attivate  o di ghiaccio sintetico in buste passare direttamente alla fase di congelamento.
 

 

Per il trasporto di prodotti freschi (carni, pesce, salumi, formaggi, fiori, ecc.):

(a) Congelamento:
Mettere le celle a congelare in freezer ad una temperatura tra -18° e -24° per 48 ore.
Importante! Le celle, specialmente quelle di dimensioni più grandi come ad esempio le nostre ghiaccio sintetico in buste, devono essere riposte in posizione orizzontale.

(b) Stabilizzazione:
Non appena congelate le celle vanno poste in un freezer alla temperatura tra -5° e -8° per altre 24 ore.
Potranno rimanere a tale temperatura anche per un tempo indeterminato così da poter utilizzare le celle al momento del trasporto.

 

Per il trasporto di prodotti surgelati:

(a) Congelamento:
Mettere le celle a congelare in freezer ad una temperatura tra -40° e -60° per 48 ore, nel caso di utilizzo di un abbattitore i tempi saranno notevolmente ridotti (2/3 ore).
Importante! Le celle, specialmente quelle di dimensioni più grandi come ad esempio il nostro ghiaccio sintetico in buste, devono essere riposte in posizione orizzontale.

(b) Stabilizzazione:
Non appena congelate le celle vanno poste in un freezer alla temperatura tra -18° e -21° per altre 24 ore.
Potranno rimanere a tale temperatura anche per un tempo indeterminato così da poter utilizzare le celle al momento del trasporto.

 

Taglio delle celle di PolarPads nella quantità desiderata

Taglio delle celle di Polar Icegel nella quantità desiderata

 

 

Celle di PolarPads ghiaccio sintetico tagliate su misura

Cellette di Polar Icegel in ammollo in acqua per l'attivazione

 

 

Celle di PolarPads attivate, congelate e pronte per il trasporto

Celle di Polar Icegel attivate, congelate e pronte per il trasporto

 

Le celle PolarPads inserite in uno dei nostri contenitori adibiti al trasporto refrigerato

Uno dei nostri contenitori adibiti al trasporto refrigerato

 

 

 

 

 

 

 

© 2018 - Polarice Service s.a.s. - P. IVA 01770920898 - N. REA 147071
Via Cirino Paone, 34/36 - 96016 Lentini (Siracusa - Italy)